Come Collegare Un Lavello Da Cucina A Vasca Singola Con Lo Smaltimento

Sei stufo di raccogliere gli avanzi di cibo dallo scolapiatti del lavandino? La tua famiglia fa un rottame cercando di raschiare i piatti nel bidone della spazzatura? E che ne dici di cercare di togliere quella sporcizia troppo cotta dal fondo di pentole e padelle, senza sciacquare lo scarico dei lavandini?

Probabilmente hai sognato un tritarifiuti per un po ‘, sperando che possa rendere la pulizia dei tuoi piatti e delle pentole molto più facile. E lo farà! Qui discutiamo i numerosi vantaggi di un programma di smaltimento, oltre a informazioni sui costi e sull’installazione.

Vantaggi Dell’installazione Di Un Sistema Di Smaltimento

Ogni cucina moderna ha bisogno di avere un rifugio nel proprio lavandino. Non pensi di volerne uno? Questi vantaggi dell’installazione di un’unità dovrebbero farti cambiare idea:

  • Un smaltitore scompone il cibo che va a finire nello scarico, prevenendo l’intasamento e velocizzando la pulizia dei piatti.
  • Utilizzando uno smaltimento, più rifiuti alimentari possono andare a finire nello scarico, riducendo così la quantità di rifiuti che produci nella tua discarica, quindi è più rispettoso dell’ambiente.
  • Gettare meno cibo significa anche meno episodi di roditori e altri animali selvatici che rovistano nella spazzatura. Meno rifiuti dalla spazzatura significa meno preoccupazioni per l’odore di cucina da immondizia in decomposizione.
  • I rifiuti alimentari macinati non danneggiano i tubi di scarico, con il risultato di un minor numero di incidenti che potrebbero richiedere riparazioni idrauliche di emergenza.
  • Il collegamento di un’unità di smaltimento al proprio lavandino consente di lavare i piatti ed eliminare gli sprechi.

Ecco tutto quello che c’è da sapere sull’inclusione di un sistema di smaltimento per il tuo lavello da cucina a vasca singola.

Posso Installare Un Tritarifiuti In Un Lavandino A Vasca Singola?

Posso Installare Un Tritarifiuti In Un Lavandino A Vasca Singola

Sì, anche un lavello a una vasca con lo smaltimento è indiscutibilmente potenziale. Includere un sistema di smaltimento in un lavello a una o doppia vasca è molto più semplice che aggiungerne uno a un doppio lavello.

Prima di montare la macchina, verificare di avere abbastanza spazio sotto il lavello per far combaciare il dispositivo e che i tubi sotto il lavabo siano allineati correttamente.

Il cablaggio elettrico deve essere accessibile sotto il lavello per collegare l’unità di smaltimento. L’interruttore per accendere e spegnere il dispositivo può essere un interruttore a parete facilmente accessibile sopra il lavandino.

Tuttavia, non tutti i lavelli a vasca singola o doppia possono essere utilizzati con i dispositivi di smaltimento. Ad esempio, i lavandini delle fattorie hanno corpi spessi che le flange regolari non possono eguagliare. Avrai bisogno di una flangia estesa per collegare un’unità di smaltimento a un simile lavandino.

Costo Medio Di Installazione Di Un Tritarifiuti Su Un Lavandino A Vasca Singola

Costo Medio Di Installazione Di Un Tritarifiuti Su Un Lavandino A Vasca SingolaIl prezzo di un’unità di smaltimento dipende dalla marca e dal modello. Alcune versioni costano meno, mentre altre sono più che Installare il sistema da soli è più economico perché costa manodopera tra e, in base a chi assumi.

In media, si tratta dell’intero costo dell’acquisto di un dispositivo e dell’assunzione di qualcuno per l’installazione

Poiché l’installazione di uno smaltimento in un lavello a vasca singola è molto più semplice, l’installazione costa meno. Di seguito, forniamo alcune considerazioni sul modo in cui puoi farlo da solo. Se è troppo potente per te, non esitare a chiamare un esperto per la tua installazione.

Vediamo ora come puoi scandagliare un lavello da cucina a vasca singola utilizzando un sistema di smaltimento.

Come Installare Un Tritarifiuti Su Un Lavandino A Vasca Singola

Per il processo di installazione, avrai bisogno dei seguenti strumenti e materiali:

  • Un dispositivo di smaltimento che hai acquistato
  • Spelafili
  • Dadi per cavi
  • Tester elettrico senza contatto
  • Pinza a giunto scorrevole grande
  • Spatola in plastica
  • Stucco per idraulici
  • Cacciavite
  • Martello
  • Coltello multiuso
  • Un panno o uno straccio

È possibile inserire un programma di smaltimento su un lavandino a vasca singola o doppia entro due ore se si dispone dei materiali di cui sopra. Le fasi di installazione includono:

  1. Svuota l’armadio sotto il lavandino, avrai spazio sufficiente per portare a termine il lavoro.
  2. Disinserire l’interruttore automatico per il cablaggio delle unità di smaltimento.
  3. Utilizzare il tester elettrico senza contatto per confermare che l’alimentazione non passa attraverso i fili per lo smaltimento sotto il lavandino. Se il tester si accende dopo aver spento l’interruttore, spegnere ogni interruttore aggiuntivo prima che il tester non mostri alimentazione.
  4. Utilizzare le pinze per giunti scorrevoli per invertire gli accoppiatori che fissano la trappola a P e il tubo di espansione degli scarichi nel ventre del lavandino. Metti da parte i segmenti di scarico e usa lo straccio per tappare lo scarico in modo che gli odori che fuoriescono non ti irritano.
  5. Utilizzare le pinze per svitare il dado sotto il raccordo di scarico. Una volta allentato, spingere il raccordo verso l’alto per separare la flangia di scarico dal fondo del lavello.
  6. Usa la spatola di plastica per grattare via il vecchio mastice idraulico dal foro di scarico. In caso contrario, potresti avere problemi a rimontarlo.
  7. Strofinare un po ‘di mastice attorno alla flangia del beccuccio dei componenti dello smaltimento dei rifiuti. Inserire la flangia nel foro inferiore del lavello, quindi spostare la fascia di copiatura e la guarnizione sul manicotto aperto delle flange sotto il lavello.
  8. Attaccare l’anello di montaggio e quindi agganciarlo. Stringere tutte le viti prima che l’unità si inserisca saldamente contro lo scarico del lavandino.
  9. Togli ogni residuo di mastice idraulico.
  10. Se hai una lavastoviglie, usa il cacciavite e il martello per spingere il tappo della lavastoviglie situato sul lato dei componenti di smaltimento. Altrimenti, lasciare la spina in posizione.
  11. Eliminare il coperchio del vano cablaggio dei componenti di smaltimento e richiedere 15 cm di cavo elettrico dal pulsante a muro. Inserire il cavo nel serracavo all’interno dello scomparto dei cavi, quindi utilizzare il cacciavite per serrare il morsetto.
  12. Utilizzare un taglierino per sfoderare i sei pollici di cavo già all’interno del vano di cablaggio. Utilizzare le spelafili per rimuovere circa mezzo pollice di isolamento nei fili bianco e nero.
  13. Utilizzare i dadi del cavo per collegare il cavo bianco al cavo bianco dall’unità di smaltimento e il cavo nero al cavo nero dell’unità. Avvolgere l’estremità scoperta dei fili attorno alla vite di messa a terra verde dall’unità, quindi serrarla con il cacciavite. Infila tutti i fili nello scomparto dei cavi e poi chiudilo.
  14. Posizionare il sistema di smaltimento sull’anello di montaggio e ruotare il dispositivo finché la sua presa non è rivolta verso il tubo di scarico. Ruotare l’anello di montaggio per mantenere saldamente in posizione l’unità di smaltimento.
  15. Posizionare il tubo di scarico dello smaltimento all’interno dell’uscita degli scarti prima di tagliare l’accoppiatore.
  16. Rimuovere lo straccio dallo scarico prima di restituire il sifone a P e il tubo di espansione. Stringere gli accoppiatori con tutte le pinze per giunti scorrevoli.
  17. Quando hai una lavastoviglie, unisci la sua linea di scarico alla lavastoviglie e attorciglia l’accoppiatore.
  18. Ruota indietro gli interruttori automatici e avvia il rubinetto del lavandino. Accendi il dispositivo di smaltimento per vedere se hai fatto un buon lavoro. Se non ci sono rumori imprevisti o perdite d’acqua, il dispositivo di smaltimento è pronto per l’uso.

Si prega di notare che ogni versione di smaltimento è diversa e potrebbe richiedere una procedura di montaggio leggermente diversa. Per un’installazione ideale, consultare inoltre il manuale di smaltimento prima di montare l’unità.

Perché Lo Smaltimento Dei Rifiuti Viene Eseguito Il Backup Nella Lavastoviglie?

Nel caso in cui tu abbia un lavello a scarico unico con smaltimento e lavastoviglie, potresti incontrare rifiuti nello smaltimento che si spostano nella lavastoviglie. I rifiuti passano nella lavastoviglie attraverso il tubo di scarico che collega la lavastoviglie al dispositivo di smaltimento. Si verifica quando si verifica un intasamento nello smaltimento, portando i rifiuti a tornare nella lavastoviglie.

È possibile prevenire tali problemi versando acqua calda nello scarico una volta alla settimana per sciogliere e lavare via i detriti ostruiti.

Mettiti in contatto con un idraulico locale per discutere le tue scelte per un sistema di smaltimento e trovare quello giusto per il lavello della tua cucina domestica o aziendale.

Scopri Il Miglior Lavello Monouso Per La Tua Cucina

Per trovare il lavabo a vasca singola perfetto per la tua piccola cucina, assicurati di visitare il sig. Armadi da cucina. Potresti anche esplorare i nostri altri utili post sul blog.